RISK e MONEY MANAGEMENT, senza non si va da nessuna parte…


I numeri parlano chiaro e, soprattutto per chi investe sui mercati finanziari, non dovrebbero essere mai sottovalutati…

La prima puntata del nuovo corso online “RISK & MONEY MANAGEMENT” ci ha visti impegnati nella difficile impresa di trasferire ai tanti traders che hanno partecipato “quanto sia importante il controllo del rischio” nella quotidiana attività di trading.

Come sempre l’approccio è stato “Paciello-style”, ossia volutamente basico e poco matematico, ma gli elementi iniziali che abbiamo trasmesso “dovrebbero” aver acceso l’interesse di tanti.

Come negare la “necessità assoluta di operare solo in presenza di un rapporto rischio/rendimento sostenibile”?

33-tabella-analisi-corretto-rapporto-rischio-su-rendimento

Come negare la “assoluta opportunità di stabilire prima di entrare in posizione le corrette size da utilizzare”, magari grazie al software (indicatori e fogli excel..) che verranno distribuiti agli iscritti?

1

Come, infine, negare la assoluta necessità di “semplici regole di ingaggio e di valutazione preventiva dei mercati” prima di ipotizzare un qualsiasi posizionamento operativo?

1Non vogliamo annoiarvi ulteriormente ma la sensazione è che, a differenza di altri corsi della nostra fortunata “Trading Academy”, questo sia uno dei più importanti e forse  (aimhè…) il più sottovalutato in assoluto…

Grave errore che, la storia insegna, poi porta a ritrovarsi in portafoglio situazioni paradossali in cui i recuperi diventano montagne impossibili da scalare…

1

Cosa dire di più, se non invitarvi a seguire il corso con maggiore attenzione rispetto ad altri, in quanto unica ed imprescindibile conoscenza in grado di salvarvi il … portafoglio!

Ad maiora

Pietro Paciello

corso_paciello_risk